logo
CASA EDITRICE

Sezione Restauro
"Collana LE PLEIADI"

 

Del gruppo delle Pleiadi solo poche stelle si vedono di solito, ma in serate molto limpide gli occhi più acuti possono distinguerne una dozzina e con un semplice strumento sembra se ne possano contare centinaia.
Questa Collana è dedicata agli studenti dei Corsi di Laurea in Scienze e in Tecnologie per i Beni Culturali e a chi si interessi delle applicazioni scientifiche in questo campo. Con uno stile semplice ed un approccio non specialistico si propone di illustrare vari aspetti dello studio dei beni culturali con metodi scientifici, iniziando con argomenti di prima grandezza per soddisfare via via esigenze più raffinate. Il primo volume della collana è dedicato appunto ad uno degli aspetti cardine della conservazione dei beni culturali, colmando una vistosa lacuna nella editoria scientifica italiana in questo settore.

Le Pleiadi is a series of books of scientific information for the cultural heritage. This series is devoted to University students who attend courses for conservation of cultural heritage and who are interested in the developing scientific aspects of this field. For this reason the style is simple and not specialist in order to describe scientific methods useful for the conservation
of works of art.

Nasser Abu Zeid, Giovanni Cocco, Giovanni Santarato
GUARDARE ALL’INTERNO DELLE MURATURE
La tomografia della resistività elettrica per la caratterizzazione di murature storiche

pp.112 - F.to 14x21
copertina a colori
ISBN 978-88-6336-161-2  pdc € 25,00
Pleiadi 3

Le murature di edifici storici sono oggetti complessi, costruite con tessiture e materiali ampiamente variabili, in funzione degli usi e delle disponibilità della materia prima. Negli ultimi decenni, la crescente consapevolezza del valore della conservazione del bene architettonico ha portato ad applicare metodiche non invasive per caratterizzarne la struttura interna. In questo libro gli autori avendo ben presente l'esperienza del cantiere di restauro e consolidamento, condensano una ormai più che decennale attività di caratterizzazione e monitoraggio dello stato di conservazione/degrado delle murature storiche mediante l'innovativa tecnica della tomografia della resistività elettrica, fornendone, assieme ai basilari fondamenti fisici, uno spettro di applicazioni desunte dalle loro esperienze di cantiere.

Nasser Abu Zeid è dottore di ricerca in Geologia Applicata, attualmente lavora presso il Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Ferrara nel campo della Geofisica Applicata. Nella sua attività decennale di ricerca si è occupato dell’applicazione di metodiche geo-elettromagnetiche di prospezione per la caratterizzazione del sottosuolo, tra le quali in particolare la Tomografia della Resistività Elettrica.
Si occupa attualmente di prospezione geofisica in applicazioni a carattere geologico, ambientale, ingegneristico, archeologico e per i Beni Culturali.
Giovanni Cocco nasce a Venezia e si laurea a Padova in ingegneria civile edile. In Venezia progetta e dirige lavori di risanamento di sponde di edifici e fondamente sui rii di rifacimento e restauro di ponti e di edifici storici. È il progettista strutturale del People Mover (funicolare terrestre tra il tronchetto e Piazzale Roma.
Giovanni Santarato è professore associato di Geofisica Applicata presso l'Università di Ferrara. I metodi d'indagine geofisica non invasiva, basati sulla resistività elettrica, hanno costutuito il principale campo d'interesse della sua più che trentennale attività di ricerca. La scelta di estendere la tomografia della resistività elettrica dallo studio del sottosuolo a quello delle murature storiche, portata avanti nell'ultimo decennio con una vasta casistica, ha dato un contributo per rendere l'ERT un metodo di notevole efficacia diagnostica.

NOVITA'

GUARDARE ALL’INTERNO DELLE MURATURE

Cesare Fiori, Mariangela Vandini, Valentina Mazzotti
COLORI DEL VETRO ANTICO
Il vetro musivo bizantino

Pleiadi 2 - pp.208 - F.to 14x21
illustrazioni in bianco e nero e a colori - copertina a colori
ISBN 88-87243-90-5  pdc € 13,00

Il ruolo del colore nell’estetica tardo-antica e bizantina èstrettamente collegato a quello della luce: colore e luce si combinano nell’accentuare brillantezza, splendore e policromia. Nell’arte bizantina l’uso del colore deve certamente riflettere l’atteggiamento e la propensione proprie di una civiltà che definisce forma e realtà in termini di colore. Una realtà che è comunque carica di significati simbolici. Dallo studio archeometrico delle tessere vetrose si possono ottenere indicazioni sulla natura delle materie prime utilizzate, sui materiali adottati per impartire particolari colori e tonalità; è possibile inoltre caratterizzare le varie tipologie di vetro accertare l’originalità delle tessere vetrose e così distinguerle da quelle di restauro.

Cesare Fiori è professore associato presso il Dipartimento di Storie e Metodi per la Conservazione dei Beni Culturali, Università di Bologna, sede di Ravenna, insegna chimica per i beni culturali e Chimica del restauro alla Facoltà di Conservazione Beni Culturali della stessa Università.
Mariangela Vandini è Ricercatore presso il Dipartimento di Storie e Metodi per la Conservazione dei Beni Culturali, Università di Bologna, sede di Ravenna, insegna Archeometria e Fisica applicata ai beni culturali alla Facoltà di Conservazione Beni Culturali della stessa Università.
Valentina Mazzotti, laureata in conservazione dei Beni Culturali presso l’Università di Bologna, sede di Ravenna.

COLORI DEL VETRO ANTICO. Il vetro musivo bizantino

Adriana Bernardi
Conservare le opere d'arte
Il microclima negli ambienti museali

Pleiadi 1 - pp.140 - F.to 14x21
illustrazioni 140 in bianco e nero - copertina a colori
ISBN 88-87243-61-1  pdc € 20,00

Nel volume si descrive in modo comprensibile a tutti coloro che si occupano di Conservazione dei Beni Culturali che cosa significa analizzare il microclima di un ambiente nei suoi aspetti principali. Vengono quindi forniti i principi fisici di base e, tramite alcuni esempi di analisi, vengono illustrate varie problematiche affrontate nei numerosi anni di attività in diverse realtà nazionali e internazionali. La speranza dell’autore è che chiunque operi nel setore della conservazione cerchi di fare propri alcuni dei concetti presentati nel testo, comprendendo come ciascuno di noi, abbia un ruolo attivo e una responsabilità nel preservare per le generazioni future il prezioso patrimonio culturale che il nostro paese ha la fortuna di possedere.
Il libro si rivolge ad un pubblico di specialisti: studiosi d’arte antica, direttori di musei, soprintendenti, docenti e studenti universitari.

The volume describes what it essentially is to analyse the microclimate of an environment that contains works of art. The book uses simple, comprehensible language that is both precise and in depth yet accessible to everyone who works in the field of art conservation. There are many examples given from real microclimate analyses taken from national and international sites. The aim of the author being to transmit the essential knowledge in the field of microclimatology and so helping everyone today to take responsibility to protect our heritage for future generations.

Adriana Bernardi, svolge dal 1980 attività di ricerca presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche di Padova nel campo della microclimatologia per la conservazione del patrimonio culturale. Attualmente è titolare del corso “Microclima per la Conservazione di Opere d’Arte” presso l’Università di Ferrara, Corso di laurea in Tecnologie per i Beni Culturali.

The author, researcher at the National Research Council - ISAC at Padova, since 1980 attends to the studies on microclimate for the conservation of works of arts. Currently is professor at the University of Ferrara for “Microclima per la Conservazione di Opere d’Arte”, for graduates in Tecnologie per i Beni Culturali.

Conservare le opere d'arte. Il microclima negli ambienti museali

logo
CASA EDITRICE
35020 SAONARA (PADOVA) - Via Lombardia 41/43
Tel. 049/640105 - Fax 049/8797938
line
Home - Restauro - Arte e Beni Culturali - Letteratura Poesia e Tematiche Sociali
Storia Filosofia e Memorialistica - Economia e Societa' - Guide Turistiche
Appuntamenti e Segnalazioni - Acquisti on Line
e-mail - Mailing List - Links - Web Rings - English Please!